Psr Campania, primo anno del portale Comunica

 Psr Campania, primo anno del portale Comunica 

I nuovi bandi del Programma di Sviluppo Rurale (Psr) della Campania, dell’importo complessivo di oltre 600 milioni di euro. Le buone pratiche finanziate e i risultati conseguiti dal Programma grazie agli oltre 1,8 miliardi messi in campo da Unione europea, Stato e Regione Campania. La rilevazione del grado di soddisfazione degli utenti per l’efficacia del Programma e i servizi erogati. L’attività di ascolto degli attori del settore primario realizzata dall’Amministrazione regionale per delineare una nuova politica agricola condivisa. Sono questi solo alcuni dei temi di cui, nei prossimi mesi, si occuperà il portale psrcampaniacomunica.it , che in questi giorni saluta il primo anno di attività.

Read more

Al via Più Impresa – imprenditoria giovanile

Più Impresa è la nuova misura dedicata all’imprenditoria giovanile, dapprima prevista solo per il Mezzogiorno – con il Decreto Resto al Sud – ed ora estesa all’intero territorio nazionale, con l’obiettivo di favorire il ricambio generazionale (subentro) e lo sviluppo (ampliamento) delle imprese agricole a prevalente o totale partecipazione giovanile.

La misura è dedicata ai giovani che intendono subentrare nella conduzione di un’azienda agricola o che sono già attivi in agricoltura da almeno 2 anni e intendono migliorare la competitività della loro impresa.

Destinatari dell’intervento sono le micro, piccole e medie imprese agricole organizzate sotto forma di ditta individuale o di società, amministrate e condotte e da giovani di età compresa tra i 18 e i 41 anni non compiuti.

 Le agevolazioni consistono in:

  • un mutuo agevolato, a tasso zero per un importo non superiore al 75% delle spese ammissibili, della durata minima di 5 anni e fino a 15 anni;
  • nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, in alternativa ai mutui agevolati di cui al punto precedente, in un contributo a fondo perduto fino al 35% della spesa ammissibile nonché di un mutuo agevolato, a un tasso pari a zero, di importo non superiore al 60 % della spesa ammissibile.

Le agevolazioni sono concesse nel rispetto di quanto previsto in materia di aiuti di Stato. L’investimento complessivo del progetto non può superare 1.500.000 Euro, IVA esclusa.

La misura finanzia progetti di sviluppo o consolidamento nei settori della produzione agricola, della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e della diversificazione del reddito agricolo, in particolare:

  • le spese per lo studio di fattibilità sono ammissibili nella misura del 2 per cento del valore complessivo dell’investimento da realizzare;
  • la somma delle spese relative allo studio di fattibilità, ai servizi di progettazione sono ammissibili complessivamente entro il limite del 12 per cento dell’investimento da realizzare;
  • le spese relative alle opere agronomiche sono ammissibili per i soli progetti nel settore della produzione agricola primaria;
  • le spese relative alle opere edilizie e oneri per il rilascio della concessione;
  • l’acquisto di terreni è ammissibile solo in misura non superiore al 10 per cento dei costi ammissibili totali dell’intervento da realizzare;
  • la potenzialità dei nuovi impianti di trasformazione non deve essere superiore al 100% della capacità produttiva, stimata a regime, dell’azienda agricola oggetto dell’intervento.

È possibile presentare domanda solo per via telematica attraverso il portale dedicato .

La procedura di tipo valutativa a sportello e le domande di accesso saranno esaminate secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Per maggiori informazioni

Scrivi un’email all’indirizzo rulab@medes.eu e sarai contattato da un esperto che  ti accompagnerà nell’individuazione delle opportunità di finanziamento e ti supporterà nello sviluppo della tua idea.

Nell’ambito del WP5, un team di esperti del progetto RU.LAB offrirà gratuitamente a coloro che ne faranno richiesta un supporto e servizi di consulenza in materia di innovazione, sostegno all’innovazione, ampliamento dei mercati.

Read more

Ru.LAB – Living Lab delle innovazioni nell’agricoltura campana

Prendono ufficialmente avvio i processi di co-generazioni delle innovazioni nei territori rurali della Campania con i Living Lab che si terranno il 9, 10, 11 aprile 2021, on line in diretta sulla pagina Facebook.

 

I Living Lab sono iniziative previste nell’ambito di RULAB – progetto finanziato dal PSR Campania 2014-2020 – misura 16.1.1 “Sostegno per costituzione e funzionamento dei GO del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura” – Azione 2 “Sostegno ai POI” – con l’obiettivo favorire l’incontro fra la domanda di innovazione dalle imprese campane del settore vitivinicolo, olivicolo e orticoltura di montagna e l’offerta di innovazione.

Un “laboratorio rurale” per stimolare la co-generazione attraverso l’open innovation basandosi sulla condivisione delle conoscenze per innescare processi di sviluppo locale e migliorare l’economia agricola del territorio.

I Rural Living Lab coinvolgeranno soggetti con ruolo di mentoring che affiancheranno rappresentanti delle imprese dei tre cluster sopramenzionati e rappresentanti della società civile, non inclusi formalmente nel partenariato.

Rural Living Lab per la cogenerazione delle innovazioni in viticoltura

9 APRILE 2021

20:00 – 21:30

meet.google.com/wbs-mbrj-eco

Pagina Facebook del progetto

Rural Living Lab per la cogenerazione delle innovazioni in olivicoltura

10 APRILE 2021

20:00 – 21:45

meet.google.com/yfi-bwbz-bvz

Pagina Facebook del progetto

Rural Living Lab per la cogenerazione delle innovazioni in orticoltura

11 APRILE 2021

18:00 – 19:45

meet.google.com/byx-sjdo-xby

Pagina Facebook del progetto

Partner del progetto Rulab sono Fondazione MEDES, Meridiana Italia s.r.l., Fondazione Giacomo Brodolini, Azienda Agricola Alburni Natura, Azienda Agricola Taverna Setteventi, Cantina Sociale La Guardiense s.a.r.l.

Read more

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PROCEDURA COMPARATIVA PER LA SELEZIONE DI UNA EXTERNAL EXPERTISE

È indetta una procedura selettiva comparativa per titoli, offerta economica e colloquio per la selezione di una external expertise nell’ambito del Progetto RULAB –RURAL LIVING LABS PER L’INNOVAZIONE DEI TERRITORI RURALI INTERNI DELLA CAMPANIA, per lo svolgimento della seguente attività: “Attività di comunicazione, promozione e divulgazione del progetto” presso la Fondazione MEDES. Il corrispettivo base è pari ad € 20.000,00 onnicomprensivi (ventimila/00) + IVA se dovuta, per un numero di ore base pari a 800.

 

Art. 2- Requisiti

I requisiti di ammissione alla presente procedura selettiva sono:

a) Età non inferiore a 18 anni;

b) cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea;

c) godimento dei diritti civili e politici;

d) non aver riportato condanne penali passate in giudicato, né avere procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione di rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;

e) titolo di studio richiesto: Laurea Triennale o titoli superiori;

f) esperienza documentata, almeno triennale, in supporto ad attività di ricerca e trasferimento di innovazioni attinenti le attività produttive;

g) altri titoli qualificabili e valutabili: conoscenza di strumenti informatici;

h) non essere coniugi o avere vincoli di parentela fino al II grado, né rapporti di cointeressenza con i componenti del Comitato di Gestione della Fondazione MEDES; non essere coniugi o avere vincoli di parentela fino al II grado con ciascun partner del progetto RULAB; non avere rapporti di cointeressenza con rappresentante legale, amministratore unico, soci, membri del consiglio di amministrazione, membri del comitato scientifico del partenariato.

I requisiti prescritti debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando per la presentazione della domanda di ammissione.

La Commissione può disporre, con provvedimento motivato, l’esclusione, in qualsiasi momento, dei candidati della procedura selettiva per difetto dei requisiti prescritti.

Read more

How to survive the tough path of life

Vestibulum quam nisi, pretium a nibh sit amet, consectetur hendrerit mi. Aenean imperdiet lacus sit amet elit porta, et malesuada erat bibendum.

Read more

Donate your woolens this winter

Vestibulum quam nisi, pretium a nibh sit amet, consectetur hendrerit mi. Aenean imperdiet lacus sit amet elit porta, et malesuada erat bibendum.

Read more

A single person can change million lives

Vestibulum quam nisi, pretium a nibh sit amet, consectetur hendrerit mi. Aenean imperdiet lacus sit amet elit porta, et malesuada erat bibendum.

Read more